Tradonne

lunedì 14 marzo 2016

BANALITA DEL MALE

Il 4 marzo a Roma un'efferato delitto quello del giovane Luca Varani.
I suoi assassini Manuel Foffo e Marco Prato lo uccidono per,
'sapere cosa si prova', senza un reale motivo,in maniera brutale ed in un contesto veramente allucinante.
Droga a fiumi,tacchi a spillo,trucco e parrucca...
poi l'omicidio.
Il mondo gay è associato a questo terribile delitto.
Una cosa assai ingiusta...
Ma,cosa è scattato nella mente di questi due ragazzi?.
Può esistere pentimento,perdono, per loro?.
Partecipa alla discussione su Tra Donne